Mossad e IDF

Sar-el, volontariato in Israele: il 7 maggio partirà il primo gruppo solo italiano

Il 7 maggio 2017 partirà il primo gruppo di soli volontari italiani per Sar-el, il programma di volontariato nelle basi militari israeliane.
Sono già tanti gli italiani che hanno provato questa esperienza indimenticabile, ma non era mai accaduto che partisse una spedizione di soli italiani. Per fare questo, è necessario trovare almeno 10 volontari.
Il gruppo, in realtà, si sta già formando e la data di partenza scelta è il 7 maggio 2017. C’è tutto il tempo, quindi, per organizzarsi anche con il proprio lavoro (ferie) e non prendere altri impegni.
Il programma dura tre settimane, precisamente dal 7 al 25 maggio. Qualora si riuscisse a superare quota 10 volontari, qualcuno potrebbe anche scegliere di restare in Israele solo due settimane.
Per partecipare, oltre ovviamente al passaporto, serve un certificato medico di sana e robusta costituzione e una lettere di referenze. Per ulteriori informazioni o per dare la propria adesione, chiunque può contattare L’Informale alla nostra mail info@linformale.eu, fornendo i propri recapiti (indirizzo mail e numero di cellulare) e manifestando la volontà di essere contattati dal coordinamento Sar-el Italia.
Ogni lettore de L’Informale potrebbe essere protagonista della prima storica spedizione tutta italiana per il programma Sar-el.
Non sono chiesti requisiti di età né particolari attitudini fisiche. Le mansioni sono distribuite in base all’età e alle proprie possibilità. Necessario solo un certo spirito di adattamento per dormire in camere con 3, 4 o 5 letti.
Costi? Solo l’iscrizione, circa 100 dollari, e il viaggio. Vitto e alloggio sono gratuiti.
Per tutto il resto, vi invitiamo a leggere la nostra recente intervista a Michael Begnini, coordinatore di Sar-el Italia.
Contiamo sulle vostre numerose adesioni per un’esperienza davvero indimenticabile.

1 Commento

1 Commento

  1. Avatar

    Gaby

    25 Dicembre 2016 a 12:38

    Mi permetto di contestare il fatto che a maggio partirà il primo gruppo solo italiano! Già nel 2005 ho fatto parte di un gruppo di soli italiani ed è stata la mia prima esperienza con Sar El seguita da altre 14 volte. Non posso però che essere contento se altri gruppi di italiani partono per Israele a fare il servizio con Sar El

Devi accedere per inserire un commento. Login

Rispondi

Torna Su