Islam e Islamismo

Educare fin da piccoli: i bambolotti che incitano i bambini palestinesi all’odio

Quattromila bambolotti che raffigurano miliziani islamisti con kefiah e pietre. Senza dubbio un bel giocattolo per educare al meglio i piccoli palestinesi, inculcandogli valori importanti come violenza e odio contro Israele.
All’età in cui i bambini occidentali giocano con le micro machines, i bambini palestinesi avrebbero potuto trovarsi in mano bambolotti come questo

bambolotti

La merce, che proveniva dagli Emirati Arabi Uniti, è stata intercettata in dogana dalla polizia di frontiera israeliana. Ufficialmente, gli scatolini contenevano “tappeti e vestiti”. Invece c’erano bambolotti con kefiah, pietra e una scritta minacciosa “Gerusalemme, stiamo arrivando”.

Quando si dice “educare sin da piccoli”.

Questa mattina a Haifa sono stati intercettati dalla dogana israeliana 4.000 bambolotti con la kefiah, una pietra in mano e con una fascia sulla quale è scritto « Gerusalemme stiamo arrivando» destinati a divertire i bambini palestinesi fomentando l'odio contro gli ebrei e Israele. La merce proveniva dagli Emirati Arabi Uniti e secondo la dichiarazione dell'importatore la merce era composta da tappeti e vestiti.

Pubblicato da Progetto Dreyfus su Martedì 8 dicembre 2015

4 Commenti

4 Comments

  1. Avatar

    dovjacoby

    15 Febbraio 2016 a 0:21

    ” Children Peace Force ” 
    https://www.youtube.com/watch?v=KXcQ892cKso

  2. Avatar

    dovjacoby

    15 Febbraio 2016 a 0:22

    Children of Hamas – Where is UNICEF ? 3:25
    https://www.facebook.com/paul.yusem1/videos/10154296628890467/

  3. Avatar

    dovjacoby

    15 Febbraio 2016 a 0:23

    Young Boy Recites Song on Hamas TV: The Jews
    Are Barbaric Apes, the Most Evil of Creatures
    https://www.youtube.com/watch?v=ehbXqaih2n0

  4. Avatar

    dovjacoby

    15 Febbraio 2016 a 0:36

    Hamas indoctrination of Kids: Bombs more precious than children
    https://www.youtube.com/watch?v=YIBNRVgq59Y&list=PLD115693A4CF62DA6&index=97

Devi accedere per inserire un commento. Login

Rispondi

Torna Su