Non categorizzato

Mara Carfagna contro la cittadinanza onoraria a Bilal Kayed

Mara Carfagna, capogruppo di Forza Italia nel comune di Napoli, ha fortemente criticato la decisione di concedere la cittadinanza onoraria a Bilal Kayed, militante del Fronte popolare per la liberazione della Palestina. Con questa sua presa di posizione, l’ex ministro delle pari opportunità conferma la sua vicinanza ad Israele.

“Il Consiglio comunale di Napoli ha approvato un ordine del giorno per concedere la cittadinanza onoraria a Bilal Kayed, militante del Fronte popolare per la liberazione della Palestina, che predica l’antisionismo militante, nuova pericolosa forma di antisemitismo. In favore di Bilal Kayed si è espressa anche l’organizzazione terroristica Hamas. E invece ha contestato l’ordine del giorno proposto da Marco Nonno e sostenuto dal centrodestra per concedere la cittadinanza onoraria al rabbino di Gerusalemme. Una scelta gravissima e incomprensibile. Hamas è un’organizzazione terroristica che ha come obiettivo principale la distruzione dello Stato di Israele. Di Israele si può non condividere la politica ma di certo non si può mettere in discussione il diritto di Israele ad esistere come Stato del popolo ebraico. Tra Hamas e Israele noi saremo sempre dalla parte di Israele. L’amministrazione comunale di Napoli evidentemente ha fatto un’ altra scelta”.

1 Commento

1 Commento

  1. Avatar

    ted

    7 Agosto 2016 a 1:25

    Ancora una volta la cricca “de magistris” NON si smentisce!!!

Devi accedere per inserire un commento. Login

Rispondi

Torna Su