La storia, il presente e il messaggio di JFK

“La storia ci insegna che le inimicizie tra le nazioni, come tra gli individui, non durano eternamente. Per quanto fermamente definite possano apparire le nostre simpatie e antipatie, l’onda del tempo e degli avvenimenti può spesso determinare sorprendenti mutamenti nei rapporti tra nazioni e tra vicini”

Così John F.Kennedy, in un passaggio del suo discorso all’American University (19 giugno 1963).

Le fotografie proposte dimostrano e confermano la validità storica dell’ idea di pace e speranza di JFK. Ieri addobbata con la croce uncinata, la Porta di Brandeburgo, simbolo di Berlino e della Germania, porta oggi un messaggio di solidarietà verso Israele e il suo popolo, colpiti, per l’ennesima volta, da un attentato di stampo terroristico.

Davide Simone

Davide Simone

Giornalista iscritto all’Albo, storiografo e consulente di comunicazione politica, collabora da anni con numerose testate generaliste. Cofondatore di quotidianoapuano-www.ilsitodimassacarrara.it, il primo quotidiano on line generalista della storia apuana. La sua collaborazione con "L'Informale" è motivata dall'esigenza di contribuire a riequilibrare il giudizio sullo Stato di Israele, troppo spesso condizionato negativamente dai media "mainstream".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici